Operatore del Benessere: Estetista

Per le operatrici del benessere – settore estetica sono disponibili due laboratori:

Un primo laboratorio, più piccolo, è attrezzato con tutte le componenti di base per formare le future estetiste nel corso del primo anno:

  • 11 Postazioni/lettini per esercizio pratico di trattamenti viso
  • 5 Postazioni/poltrone per Make-up
  • 1 Postazione/poltrona per dimostrazione pratica di Manicure e Pedicure
  • Fino a 20 postazioni con sedie e attrezzature per esercizio pratico di Manicure e Pedicure

Un secondo laboratorio, utilizzato prettamente dalle ragazze del secondo e del terzo anno, è completamente attrezzato con tutte le componenti principali di un moderno salone:

  • 16 postazioni/lettini con vaporizzatori, lampade con lente, apparecchio a ultrasuoni e prodotti cosmetici per esercizio pratico di trattamenti viso
  • 16 postazioni/lettini con prodotti per esercizio pratico di Massaggio e trattamenti Corpo
  • 8 postazioni/poltrone per Make-up
  • 8 postazioni con carrello per esercizio pratico di ceretta
  • Fino a 20 postazioni con sedie e attrezzature per esercizio pratico di Manicure e Pedicure
  • Zona Benessere con vasche idromassaggio, vasca multifunzione per trattamenti SPA (bagno turco, idromassaggio, cromoterapia, sub-suono), lettino e prodotti specifici.

Naturalmente entrambi i laboratori sono forniti di asciugamani, teli e biancheria mono uso e prodotti per l’esercizio pratico.

Gli argomenti di studio trattati nel triennio riguardano:

  • Apparato tegumentario con fisiologia, funzioni e tipi di pelle
  • Studio dell’anatomia delle mani, dei piedi e del viso, funzionale al servizio estetico di manicure, pedicure e trattamento viso
  • Studio delle sopracciglia con disegno ed epilazione
  • Studio degli inestetismi del corpo, massaggio estetico del corpo e trattamenti specifici
  • Make-up e cosmesi funzionale
  • Igiene, della persona, della pelle, degli strumenti e del posto di lavoro
  • Compilazione della scheda cliente completa dei trattamenti personalizzati
  • Etica professionale, marketing e promozione dell’attività e dei servizi
  • Sicurezza
Thanks!

Thanks!

Fondazione Cavanis per le Nuove Tecnologie

Fondazione Cavanis ha partecipato, con Scuola Centrale di Formazione, ad una tre giorni full immersion (3-6 maggio) in Danimarca presso il Roskilde Business College, sui temi delle nuove tecnologie per la formazione e per l'apprendimento. Presente, per i Cavanis, il prof. Alberto Salvagno, docente di scienze.

Le principali tematiche affrontate hanno riguardato:


Fondazione Cavanis visita Swegon

Mercoledì 6 aprile 2022 Fondazione Cavanis ha visitato gli impianti produttivi di Swegon Operations, a Cantarana di Cona (Venezia). L'incontro è avvenuto nell'ambito della strategia Cavanis di sviluppo delle competenze dei propri studenti in connessione con le esigenze del territorio produttivo locale. Swegon è una azienda multinazionale svedese, leader nel settore della refrigerazione.
Presenti all'incontro: per Swegon Operations, il direttore generale Massimo Boischio, la resp. delle risorse umane Lara Bellesso, l'operation manager Dario Pasqualon; per Fondazione Cavanis il direttore generale Vincenzo Giannotti coi proff. Silvio Marchesan e Mauro Voltolina. Presenti anche Luca Marangoni e Raffaella Ravasi di ADHR, agenzia per il lavoro con cui Cavanis collabora nella erogazione di corsi personalizzati per l'introduzione in azienda. Uno di questi corsi è stato recentemente erogato a favore di Swegon per l'introduzione in azienda di 12 nuovi saldobrasatori (vedi foto in basso).